đź–¤
Dopo l’amore dormivamo abbracciati, poi tu ti vestivi in silenzio per andare via.
Il tuo odore nelle mie lenzuola,  nella mia felpa, sul mio corpo, nei mie pensieri, respiro e lo trattengo dentro di me come un tesoro.
Una strana magia si è impossessata di me forse l’amore…
Ma non sono pazzo dico solo la veritĂ ,
Ho un letto su cui dormire, una chitarra per suonare hardcore,  un cane di nome Eva che ha pisciato sul tappeto,  ho anche un tappeto da lavare.
Sono quello che ti dedica poesie,  che ti guarda da lontano,  che respira il tuo odore , quello con la maglia dei ramones .
Sono quello dentro la tua testa.